Cronaca
Incontro giovedì in S. Maria della Vittoria
Il cimitero ebraico e Mantova Hub
pubblicato il 13 giugno 2018 alle ore 11:14
immagine
Il cimitero ebraico e Mantova Hub

Mantova Le linee guida per la valorizzazione del cimitero ebraico di San Nicolò nel progetto Mantova Hub. E’ questo il tema dell’incontro in programma a Mantova giovedì 14 giugno alle 18,30 nell’ex chiesa Santa Maria della Vittoria in via Monteverdi 1 organizzato dal Comune di Mantova in collaborazione con l’ufficio Unesco, Comunità Ebraica Mantova, Politecnico di Milano e Ucei. Interverranno l’assessore all’Urbanistica del Comune di Mantova Andrea Murari, il prorettore del Politecnico di Milano- Polo di Mantova Federico Bucci, l’architetto dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane David Palterer e l’architetto del Politecnico di Milano-Polo di Mantova Luca Cardini. L’Unione delle comunità ebraiche, il Comune di Mantova e il Politecnico di Milano-Polo di Mantova hanno raggiunto l’accordo per il recupero e la valorizzazione dell’antico cimitero ebraico che si trova nell’area di San Nicolò e che rientra nell’ambito del progetto Mantova hub di riqualificazione della periferia est della città. “La collaborazione con Ucei – scrive l’assessori Murari nella lettera di convocazione – si è concretizzata con la scelta condivisa di affidare al Politecnico di Milano – Polo di Mantova il supporto scientifico alla progettazione del comparto, attraverso la stesura delle linee guida”. Tra i soggetti interessati è stato sottoscritto un protocollo d’intesa per definire le linee su cui basare la progettazione. “L’eredità ebraica del luogo – ha aggiunto Murari - è una straordinaria ricchezza, che merita di essere approfondita con la competenza e l’autorevolezza del Politecnico, che come sempre è un prezioso elemento di ricchezza per questo territorio”. Il lavoro di ricerca è stato messo a disposizione degli architetti Corvino+Multari e di Rina Consulting in rappresentanza del gruppo di progettisti incaricati.

Commenti