Cronaca
Al liceo artistico
Ultima campanella per il professor Bacinetti
pubblicato il 12 giugno 2018 alle ore 13:05
immagine
Ultima campanella per il professor Bacinetti

Mantova Il liceo artistico statale Giulio Romano ha festeggiato l’ultimo giorno didattico, ma  a far baldoria  sono stati sia gli allievi che il corpo docente, poiché è stato l’ultimo giorno di insegnamento per  il professor Italo Bacinetti: ultimo giorno a coronamento di una lunga e apprezzata carriera professionale. Grazie al riscatto degli anni dell’Università e del militare, il professore di progettazione del design è giunto a varcare le porte della pensione. Laureato in architettura nel 1977 a Venezia e dal 1984 docente titolare, è riconosciuto non solo per la profonda competenza didattica, ma anche per il sorriso solare ed espansivo, lo spirito vivace mal celato dietro alle timide gote rosse, la gentilezza e la generosità d’animo.
Nella sua carriera si è occupato anche alla carriera di architetto a Selvole, e solo ultimamente con qualche concessione alla sua moto Bmw, con cui nei weekend costeggia in solitaria le rive gardesane.
Rinomato per essere un collega ineccepibile, polimorfo e ricercatissimo nel plesso diretto da Alida Irene Ferrari, la stessa dirigente  si dice onorato di averlo avuto tra i migliori docenti. 
Moltissimi sono gli aneddoti a lui designati. Dall’aula 15, il docente è ricordato dagli allievi del triennio del corso B per la passione e la autorevolezza, per le pennellate geometriche di colori saturi, per il proprio commento di nicchia ma quantomai calato nella contemporaneità. Il tutto con carisma o, come dice lui, con l’incartamento di un cioccolatino per evocare emozioni nel cuore dell’acquirente.
 

Valentina Li Puma
Commenti