Provincia
Le dichiarazioni di Gianni Grassi
Il neo sindaco: "Andiamo avanti così"
pubblicato il 12 giugno 2018 alle ore 12:34
immagine
La squadra di Grassi

Rodigo  Nemmeno il tempo di gioire per la vittoria che si torna subito al lavoro. Ieri come previsto dal protocollo il neo sindaco di  Rodigo  Gianni Grassi  ha assistito affiancato da vari esponenti della lista “Per la gente” alla cerimonia di proclamazione ufficiale. Confermati quindi i suoi 1126 voti, più o meno gli stessi ottenuti cinque anni fa dal sindaco uscente  Gianni Chizzoni . «Nessun proclama - afferma il neo primo cittadino rodighese - solamente la volontà di tutto il gruppo di proseguire sulla strada tracciata. In questi giorni faremo alcune valutazioni relativamente alla creazione del gruppo degli assessori. La cosa ormai assodata è che non vi saranno assessori esterni e in giunta entreranno due donne mentre la scelta avverrà secondo criteri condivisi». Altro elemento che pare ormai scontato è che l’assessorato al bilancio, per due mandati guidato proprio dal neo sindaco, rimarrà in capo a lui e che vista la mole d’impegno che la macchina pubblica richiede, talune deleghe saranno assegnate ai consiglieri di maggioranza.  Tra i candidati consiglieri comunali, il maggior numero di preferenze è stata l’assessore alle politiche sociali uscente  Patrizia Chiminazzo  che ne ha collezionate 241. (p.b.)
 

Commenti