Sport
Calcio Prima Categoria
La Poggese "fa rete" per consolidarsi
pubblicato il 11 giugno 2018 alle ore 21:24
immagine
La Poggese "fa rete" per consolidarsi

Poggio Rusco  La Poggese punta a blindare, a rendere più solido il proprio futuro attraverso una rete tra imprenditoria del territorio e amministrazione comunale. È questo il punto principale dell'accordo "Poggese Network" presentato ieri mattina in municipio. «La volontà di questo progetto - ha spiegato il sindaco Fabio Zacchi - è quella di creare una rete stabile per sostenere tutto il mondo della Poggese, dal settore giovanile, uno dei più importanti della Provincia, fino alla prima squadra, sia maschile che femminile». Fare rete per lo sport, è il senso dell'accordo, ma non solo: «Condivisione di idee e creazione di relazioni tra i partner che hanno aderito e aderiranno» ha proseguito il primo cittadino. Sono otto le realtà imprenditoriali che hanno già accolto il neonato progetto targato Poggese, ovvero X-Ray One, Skf, Lotti Importex, Truzzi, Dinamica Generale, Redax, Cantina di Carpi e Sorbara, Caem; ciò non toglie che le porte ad altre realtà che volessero aggregarsi sono spalancate. «Il Poggese Network - ha detto il patron biancazzurro Armando Castellano - garantisce una copertura totale e stabile delle strutture delle giovanili. Stiamo aspettando alcune conferme per poter definire il futuro della Prima Squadra». Nonostante le mille difficoltà dello scorso anno, la Poggese ha centrato la salvezza; manca ora quel tassello in più per confermare la categoria, ha confidato il massimo dirigente. Le cose sembrano a buon punto, ma è ancora presto per fare nomi, dalla panchina al campo. Ad ogni modo il calcio a Poggio Rusco continuerà a giocare un ruolo primario, qualunque sia la categoria della prossima stagione. Massimo risalto verrà dato a tutto il settore giovanile, parole e musica del dg Paolo Crivelli: «Non ci scosteremo dalla politica fatta, nel settore giovanile, durante questi anni». Tornando al Poggese Network, sono previsti anche eventi che coinvolgeranno tutti gli sponsor aderenti: il primo sarà tra la fine di giugno e l'inizio di agosto. (F.Bonati)

Redazione Sport
Commenti