Provincia
Venerdì sera a San Benedetto
Cassaforte aperta col flessibile: rubati gioielli e contanti
pubblicato il 4 settembre 2017 alle ore 12:09
immagine
Cassaforte aperta col flessibile: rubati gioielli e contanti

San Benedetto Ladri in azione ancora una volta nella nostra provincia ma in questo caso - rispetto ad altri episodi, ultimo dei quali il furto di generi alimentari nel bar gestito dall’Auser di Suzzara - ci troviamo di fronte a un obiettivo “classico” (un’abitazione privata) e a modalità note di azione. Il furto è avvenuto nella tarda serata di venerdì 1° settembre, a San Benedetto Po dove i ladri hanno preso di mira una abitazione privata situata nel centro cittadino. Approfittando dell’assenza dei proprietari, si sono introdotti all’interno dell’abitazione dopo avere forzato una finestra sul retro della stessa e una volta entrati e avere rovistato nelle varie stanze, hanno individuato una piccola cassaforte a muro aprendola con l’utilizzo di un flessibile e riuscendo così a impossessarsi di gioielli e contante per un valore sicuramente superiore ai cinquemila euro ma che è ancora in fase di quantificazione da parte dei carabinieri di San Benedetto che stanno indagando sulla vicenda. 

Commenti