Provincia
Marmirolo, investimento da 134mila euro
Al via la riqualificazione del palazzetto
pubblicato il 24 agosto 2017 alle ore 20:40
immagine
Il sindaco Galeotti e l'assessore Zorzella

Marmirolo  Partiranno a settembre i lavori per la riqualificazione dell’accesso al centro sportivo di Marmirolo. 134mila euro la somma investita dall’amministrazione comunale marmirolese per sistemare l’ingresso stradale di via Grazioli e il piazzale del palazzetto, del campo da calcio e della piscina “Il Borgo”. Il cantiere è già stato appaltato alla ditta “Capiluppi Lorenzo” di Borgoforte e gli interventi consisteranno nella riqualificazione dell’incrocio di accesso che si trova tra la strada e il palazzetto, per facilitare gli utenti che lo devono raggiungere, nella sistemazione e nella riqualificazione di tutta l’area interna al parcheggio e dell’illuminazione. Sono inoltre previsti lavori di abbattimento delle barriere architettoniche. «Si tratta di uno degli accessi più frequentati durante l’anno - spiega il sindaco  Paolo Galeotti  - perché collega il palazzetto dello sport, il campo da calcio e la piscina del paese. Oltre che essere un miglioramento è anche una messa in sicurezza. I lavori rientrano nella logica di rinnovamento degli impianti sportivi del territorio portata avanti dalla nostra amministrazione». Il cronoprogramma prevede novanta giorni di lavori. «Un progetto importante nella logica di sistemazione nel medio-lungo periodo delle strutture e degli spazi sportivi del territorio - specifica l’assessore allo sport  Anna Zorzella  -. Dopo la riqualificazione degli impianti sportivi di via Rippa e il rifacimento degli spogliatoi di calcio di Pozzolo, adesso tocca all’ingresso che conduce al palazzetto del capoluogo». Un intervento che secondo l’assessore valorizzerà l’intera zona. «Siamo veramente soddisfatti - prosegue Zorzella - dell’imminente avvio di questo cantiere che per il nostro paese rappresenterà una chiave di sviluppo importante we attesa da anni. Ricordo che il nostro Palasport ospita ogni anno gare e manifestazioni di valenza interprovinciale e una volta terminati i lavori in programma siamo certi che per la comunità di Marmirolo e le società sportive convenzionate con il Comune sarà un ulteriore elemento di crescita importante».

 

Sabrina Cavalli
Commenti