Provincia
In manette 36enne di Borgo Virgilio
Esce di strada, rifiuta l'acoltest e aggredisce i Cc
pubblicato il 15 luglio 2017 alle ore 21:14
immagine
Esce di strada, rifiuta l'acoltest e aggredisce i Cc

Borgo Virgilio  Esce di strada autonomamente   i carabinieri, arrivati per i rilievi del caso,  gli chiedono di fare l’acoltest: questo, invece di eseguire, prima aggredisce i militari con calci e sberle e poi tenta di scappare.  Nei guai per violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto di sottoporsi all’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica ci finisce un 36enne italiano e residente a Borgo Virigilio.  Ora l’uomo rischia un’ammenda pecuniaria e anche penale. Il fatto che non abbia voluto sottoporsi al test alcolemico fa supporre  il tasso fosse superiore a quello consentito.

 

Commenti