Provincia
In arrivo il 44enne Tazio Sacconi
Da Cremona il nuovo direttore del punto nascite di Asola
pubblicato il 7 luglio 2017 alle ore 20:58
immagine
L'ospedale di Asola

Asola Cambio della guardia al vertice della struttura di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Asola, punto nascite di riferimento per il territorio di tre provincie. Nuovo direttore è stato nominato, nei giorni scorsi, il medico 44enne di origini piacentine  Tazio Sacconi, che succede alla guida del punto nascite asolano al Dott.  Dante Dall’Asta, che ricopriva il ruolo di direttore facenti funzioni dall’ottobre del 2016. Proveniente dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Cremona il nuovo direttore della struttura di Ostetricia e Ginecologia di Asola, svolgeva la sua attività specialistica nell’analogo reparto all’ospedale di Cremona, con funzioni di vicario dal 2016.  (l.n.)

Commenti