Provincia
Alberi pericolanti tra Castiglione e Carpenedolo
Mantova schiva il maltempo
pubblicato il 25 giugno 2017 alle ore 15:11
immagine
Mantova schiva il maltempo

Mantova L'attesa e anche temuta ondata di maltempo ha solamente lambito la nostra provincia durante la mattinata. Ad essere colpito di striscio è stato l'Alto Mantovano, dove si segnalano alcuni interventi da parte dei vigili del fuoco per alberi pericolanti e caduta di grossi rami. Pochi minuti di vento fortissimo che avevano fatto temere il peggio, ma che invece hanno fatto cadere solo qualche grosso ramo e piegato alcuni alberi. Gli interventi si sono concentrati nella zona di confine tra le province di Mantova e Brescia e in particolare tra Castiglione, Castel Goffredo e  Carpenedolo. Un albero pericolante è stato rimosso sulla vecchia provinciale 343 Asolana tra Castiglione e Carpenedolo. Altri due interventi sempre per alberi pericolanti a Castiglione in località Belevedere, quindi rimozione di grossi rami ancora sull'Asolana in zona Castel Goffredo e lungo la Goitese in direzione del Bresciano. E proprio dalla Bassa Bersciana oltre che dalla Franciacorta arrivano le notizie di precipitazioni particolarmente violente. Una tromba d'aria avrebbe invedtito Castenedolo provocando tre feriti lievi. Resta comunque alto per tutta la giornata di oggi, domenica, il livello d'allarme per il rischio di temporali di forte intensità su tutto il Mantovano. 

Commenti