Provincia
Martedì il sindaco ufficializzerà la giunta
Sermide, Fiamma Negrini sarà in consiglio
pubblicato il 22 giugno 2017 alle ore 13:44
immagine
Il municipio di Sermide

Sermide  e Felonica Dopo quasi due settimane di silenzio,  Fiamma Negrini esce allo scoperto e si dichiara pronta a entrare in consiglio comunale: dopo le minacce susseguenti all’esito della tornata elettorale di Sermide e Felonica, la giovane candidata dei Fasci Italiani del Lavoro ha evidentemente tratto forza anche dai numerosi attestati di solidarietà e, in una breve nota affidata al social network Facebook, ha affermato che «dopo l'11 giugno si è scatenato il putiferio: finti perbenisti e politici di turno hanno puntato il dito contro la sottoscritta per la mia elezione a Consigliere Comunale, una cosa veramente vergognosa; nonostante tutto, non posso esimermi nel fare una serie di ringraziamenti a chi in questi giorni mi ha dimostrato vicinanza e solidarietà: i cittadini di Sermide e Felonica che nel votarmi hanno premiato il mio programma elettorale; grazie di cuore alle migliaia di italiani e ai movimenti nazionalisti per la  solidarietà dimostrata; al Movimento Fasci Italiani del Lavoro; ai quotidiani La Voce di Mantova, e in particolare al  Direttore EditorialeMarco Mantovani e La Verità nella persona di Giampaolo Pansa va la mia stima per aver dimostrato imparzialità e professionalità nello scrivere i loro articoli. Passati questi giorni difficili, adesso voglio concentrarmi sul mio ruolo da Consigliere Comunale, in questi cinque anni di consiliatura lavorerò con serietà ed impegno, dimostrando di aver meritato la fiducia che i cittadini hanno riposto in me votandomi».  Fiamma Negrini sarà dunque in consiglio il 27 giugno, giorno in cui si insedierà il sindaco  Mirco Bortesi e la sua giunta, ormai ufficializzata: gli ex sindaci  Annalisa Bazzi e  Paolo Calzolari saranno rispettivamente vicesindaco e assessore al bilancio e agricoltura. Gli altri assessori saranno Claudia Guidorzi (Ambiente, Trasparenza, Programmazione, Urbanistica) e, da esterno, Daniele Ghiselli (Comunicazione, Politiche Culturali, Politiche Inclusive, Attività Produttive e Commercio). (n.a.)

 

Commenti