Provincia
Il decesso ieri nelle campagne di San Cataldo
Muore fulminato mentre innaffia i campi
pubblicato il 14 giugno 2017 alle ore 11:12
immagine
Muore fulminato mentre innaffia i campi

Borgo Virgilio Era intento a sistemare l’impianto per l’irrigazione dei campi quando per cause ancora da accertare ha urtato i tralicci dell’alta tensione finendo per morire folgorato. La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di ieri nelle campagne di San Cataldo. Erano circa le 13,15 quando un’agricoltore 60enne residente in via Carbonella era al lavoro nei propri terreni vicino ad un fossato. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118 oltre alle forze dell’ordine e una squadra dei vigili del fuoco. All’arrivo dei soccorsi per il 60enne non c’era più nulla da fare La notizia della morte  L’agricoltore lascia la moglie.  (l.n.)

Commenti