Eventi e Società
Sul lungolago Gonzaga
Perbellini inaugura i Mangiari
pubblicato il 7 giugno 2017 alle ore 12:44
immagine
Perbellini inaugura i Mangiari

Mantova Al via giovedì la sesta edizione dell’Antica Fiera dei Mangiari, che debutta con oltre trenta stand gastronomici, un concerto gratuito e una mostra. Il via alle 18, come di consueto nella cornice unica del Lungolago Gonzaga, una location speciale collocata tra il panorama liquido del lago di Mantova e la scenografia di Palazzo Ducale e Castello di San Giorgio. La manifestazione prosegue tutti i giorni fino a domenica 18 giugno: dal lunedì al venerdì dalle 18, il sabato e la domenica dalle 12.

Fino a mezzanotte si potrà cenare nelle taverne all’aperto con una delle tante specialità provenienti dall’Italia e dal mondo, ascoltare musica, bere un drink in compagnia. Ampio spazio, quest’anno, ai piatti tradizionali della cucina mantovana come risotto, tortelli, capunsei e fugasi, grazie al coinvolgimento di ristoratori e operatori locali. Tantissime, poi, le specialità etniche e le curiosità gastronomiche da assaggiare, come i piatti greci, brasiliani, argentini e spagnoli e gli originali street food.

Alle 21.30 il primo dei concerti gratuiti che accompagneranno tutte le serate dei Mangiari, in collaborazione con Inside Out Agency e Charlie’s Music & Art. Sul palco allestito all’aperto di fronte al Castello saliranno Filippo Perbellini e il suo Double Soul Quintet, con una performance tra groove, funk e soul. Veronese classe 1990, Perbellini si definisce un “cantante dal cuore e dall'anima black”. Tra i suoi influssi musicali ci sono Stevie Wonder, George Benson, Donny Hathaway e Frank Sinatra, ma anche artisti più recenti come John Legend, Jamie Cullum, John Mayer e Jamiroquai. Nel 2009 partecipa al Festival di Sanremo insieme a Riccardo Cocciante e pubblica il suo primo album “Metà & Metà”, al quale collaborano Alex Britti e Neffa; si tratta del primo artista italiano a pubblicare un album con Motown, la mitica etichetta discografica statunitense che ha lanciato, tra gli altri, Stevie Wonder e Jackson Five. Attualmente sta lavorando a un nuovo progetto a Los Angeles, sotto la guida del produttore Tommy Vicari.

 

 

Commenti