Porto - Condutture troppo piccole, il problema
L'acqua scarseggia, i cittadini protestano
pubblicato il 3 giugno 2017 alle ore 12:16
immagine
L'acqua scarseggia, i cittadini protestano

Porto Mantovano  "Manca poco e il sindaco di Porto Mantovano Massimo Salvarani potrebbe trovare la fila di cittadini dietro la porta del suo bagno, in attesa di poter fare la doccia". Una battuta simpatica di una residente, ma che come tutte le battute scherzose nasconde comunque un disagio che, per numerosi cittadini di Porto Mantovano si protrae ormai da molto tempo. "È mai possibile che in un comune come Porto Mantovano nel periodo estivo ci sia carenza d’acqua? A tal punto da non potersi fare una doccia, è già capitato varie volte di dover scaldare la pentola d’acqua sui fornelli per poter fare il bagno al piccolo della casa...questo disagio è inammissibile. Mi sa tanto che prima o poi andrò a fare la doccia dal sindaco». Questo il testo di un post pubblicato da una cittadino sulla pagina Facebook “Sei di Porto se…”. Come accade sui social molti sono i commenti che hanno seguito il post che fanno emergere un disagio che pare, ad oggi, non aver trovato ancora soluzione. «Mi hanno detto che ci sono delle tubazioni con un diametro troppo piccolo per la portata d’acqua richiesta, se continuano ad ingrandire il paese ci troveremo completamente a secco, urgono interventi su tutto il sistema idraulico» scrive in un commento un’altra residente del posto. Il problema è evidente ma la soluzione ancora non accenna ad arrivare secondo i cittadini che, probabilmente, in questi giorni si recheranno in Comune per cercare di capirne di più. (s.d.r.)

Commenti