Provincia
Vittima un 35enne di Quistello
Truffa on line su ebay
pubblicato il 20 maggio 2017 alle ore 20:06
immagine
Truffa on line su ebay

Quistello Quistello Si è fatto accreditare la somma di 177 euro e 90 centesimi sulla propria carta Postepay, ma poi ha “casualmente dimenticato” di consegnare la merce a chi lo aveva pagato anticipatamente. Che per non finire “cornuto e mazziato” ha sporto regolare denuncia ai carabinieri che sono così riusciti a individuare e a denunciare il truffatore. Il copione classico di quella che possiamo definire “fregatura on-line” è andato in scena nei giorni scorsi a Quistello: vittima del raggiro un 35enne del paese rivierasco che per l’acquisto, su un noto sito di vendita e di scambio on-line, di oggetti che al momento non sono ancora stati definiti, aveva versato, sulla carta Postepay di un 31enne residente in provincia di Milano, la somma di 177,90 euro. Soldi regolarmente accreditati per acquistare merce che non è mai arrivata a destinazione. il giovane si è quindi rivolto ai carabinieri della locale stazione che, dopo un breve periodo di indagini, sono riusciti a risalire al 31enne meneghino denunciandolo a piede libero per il reato di truffa.

Commenti