Provincia
Cobas soddisfatti
Facchini, tavolo sui licenziamenti già lunedì
pubblicato il 20 maggio 2017 alle ore 13:49
immagine
Un recente sciopero davanti ai cancelli Composad

Viadana Si terrà già lunedì, convocato ieri da Legacoop, il primo incontro nell’ambito della procedura di licenziamento collettivo dei 271 soci-lavoratori della Viadana Facchini. E da parte dei Cobas arriva il plauso per la convocazione a stretto giro. Spiega il sindacalista  Stefano Re: «È un chiaro dietrofront rispetto alla strategia dilazionatoria che la stessa Legacoop aveva provato ad imporre, con l’appoggio di Cgil, nei giorni scorsi, con la pretesa di una “moratoria di 10 giorni” alle attività sindacali, la sospensione dello stato d’agitazione e la convocazione per i giorni 29, 30 o 31 maggio, dichiarando tra l’altro inutili i nostri “appelli a richiedere altri tavoli”. Ci riteniamo quindi soddisfatti che a prevalere sia stata la nostra linea di responsabilità e presa in carico delle comprensibili e legittime preoccupazioni della forza lavoro.

Commenti