Provincia
Un 22enne di Canneto si è gettato da un cavalcavia nei pressi di Piadena
Si butta da 15 metri, salvo
pubblicato il 5 maggio 2017 alle ore 11:19
immagine
Il giovane è stato ricoverato all'ospedale di Cremona

Canneto/Piadena  Attimi di paura per un 22enne che nella tarda mattinata di oggi (giovedì) ha tentato il suicidio lanciandosi da un cavalcavia. Un volo di circa 15 metri da cui, però il giovane è riuscito miracolosamente a salvarsi. Poco prima aveva annunciato il tragico gesto su internet. Erano da poco trascorse le 12.30 quando un 22enne residente a Canneto sull’Oglio ha deciso con un gesto disperato di togliersi la vita lanciandosi dal cavalcavia di Piadena. Un volo nel vuoto, alto circa 15 metri, da cui però il ragazzo è uscito vivo. A salvare il giovane, probabilmente, il manto erboso su cui è caduto che ne ha attutito il colpo.  Il giovane è stato ricoverato all'ospedale di Crema.

Sabrina Cavalli
Foto
Commenti