Provincia
A Sermide e Felonica
Viabilità Santa Croce: cantiere forse al via in luglio
pubblicato il 15 maggio 2018 alle ore 20:01
immagine
Il sindaco di Sermide e Felonica, Mirco Bortesi

Santa Croce (Sermide e Felonica) - Un intervento volto a migliorare significativamente la sicurezza della viabilità in un punto considerato critico, pensando non solo ai veicoli ma anche a pedoni e ciclisti, pur senza dover ricorrere alla realizzazione di una via ciclopedonale: il Comune di Sermide e Felonica è pronto a bandire la gara per l’assegnazione dei lavori di ampliamento della banchina lungo la provinciale 36 in via Milazzo, nel cuore della popolosa frazione di Santa Croce. Secondo quanto ci ha spiegato il sindaco Mirco Bortesi, il Comune farà eseguire i lavori in seguito a un accordo con la Provincia. L’intervento di ampliamento servirà sia ad allargare la carreggiata, rendendo più scorrevole e agevole il traffico veicolare, che a rendere più sicura la percorrenza ai pedoni e ai ciclisti: «Non sarà una ciclopedonale, questo lo dico per sgomberare il campo dai dubbi - ci ha detto il primo cittadino - Tuttavia una banchina più ampia e rimessa a nuovo consentirà un miglioramento del traffico; un’opera sicuramente onerosa ma essenziale per il nostro paese». Le tempistiche di realizzazione ovviamente sono ancora nel campo degli auspici, anche se l’obiettivo dell’amministrazione è far partire il tutto entro luglio. (nico)

Commenti