Cronaca
Invia segnalazioni alla Questura
Arriva "You-Pol", l’app contro bulli e spacciatori
pubblicato il 16 maggio 2018 alle ore 13:04
immagine
Arriva "You-Pol", l’app contro bulli e spacciatori

Mantova - Arriva You-Pol, la nuova app della Polizia di Stato che consente di inviare segnalazioni alla Questura, anche in via anonima, di episodi di bullismo o traffico di stupefacenti. Questa nuova app è stata presentata martedì 15 maggio in Questura. Si tratta di una soluzione smart per consentire specialmente ai più giovani di far fronte ad alcuni tipi di minacce, grazie alla possibilità di segnalare episodi di bullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti. L’app garantisce la geo-referenziazione immediata del dispositivo segnalante e del luogo interessato dall’evento e consente anche di fare una chiamata di emergenza: premendo infatti un pulsante rosso con la scritta chiamata di emergenza sarà possibile mettersi in contatto direttamente con la sala operativa della Questura della provincia in cui si trova il dispositivo. Disponibile sia per Ios che per Android, con You-Pol ciascuno può vigilare sulla sicurezza, segnalando i reati di cui è eventualmente testimone, direttamente alla sala operativa della Questura competente per territorio, in modo semplice e veloce, anche tramite immagini o video acquisiti col proprio smartphone. L’obiettivo è diventare un punto di riferimento per chiunque abbia bisogno di contattare la Polizia di Stato, a partire dai più giovani che hanno un rapporto costante con lo smartphone. L’ app di You-Pol è già partita da qualche tempo in alcune Questure metropolitane ma è di questi giorni il lancio definitivo su tutto il territorio nazionale. (r.cro.)

Commenti