Provincia
Nel Comune di San Benedetto
Zovo, fede e tradizioni più forti del terremoto
pubblicato il 14 maggio 2018 alle ore 17:10
immagine
Un momento della celebrazione (f. Bellesia)

Zovo (San Benedetto) - La fede è più forte del terremoto: lo testimonia la celebrazione della sagra di San Floriano martire che si è svolta a Zovo. La frazione del paese rivierasco del Po ospita infatti una suggestiva chiesa settecentesca costruita dai monaci benedettini del Polirone dedicata a San Floriano di Lorch. Nonostante la forzata chiusura a causa del recente terremoto la comunità di Zovo e dei paesi vicini si riunisce ogni anno per la celebrazione della Messa solenne officiata dal parroco don Alberto Ferrari e da don Franco Bettoni. La celebrazione è stata arricchita dalla presenza del coro di San Benedetto diretto da Davide Nigrelli e ha visto la partecipazione del sindaco Roberto Lasagna. (r.pro.)

Commenti