Provincia
A Borgo Virgilio
Videosorveglianza: in arrivo 60 nuove telecamere
pubblicato il 25 marzo 2017 alle ore 20:28
immagine
Videosorveglianza: in arrivo 60 nuove telecamere

Borgo Virgilio Era stato l’unico Comune mantovano ad essere premiato con il massimo contributo, 160mila euro, per i due progetti candidati al bando regionale per la realizzazione di misure inerenti alla sicurezza urbana. I due lotti prevedevano l’incremento del parco mezzi e l’installazione di nuove telecamere di videosorveglianza con relativa modernizzazione della centrale operativa della Polizia locale. Nella sola zona di Borgo Virgilio sono previste una sessantina di telecamere. Previsto inoltre il posizionamento di sette nuove telecamere con lettura targhe: due sempre a Borgo Virgilio (via Parma a Cerese e via al Forte a Borgoforte), altrettante a Bagnolo San Vito sulla Romana (nel capoluogo e a San Biagio) e tre a Curtatone nella frazione di San Silvestro (via Levata, via Pisacane e via Punte). Sarà infine acquistato un pulmino mobile polifunzionale, che gli agenti potranno utilizzare come ufficio attrezzato. (m.v.)

 

Commenti