Provincia
L'ex sindaco di Bozzolo è disponibile
Mandato-bis per Torchio
pubblicato il 23 marzo 2017 alle ore 21:05
immagine
L'es sindaco Torchio

Bozzolo Inizia a delinearsi lo scenario politico pre-elezioni e nel Comune di Bozzolo l’ex sindaco Giuseppe Torchio non esclude la possibilità di ricandidarsi e si dice aperto a tutte le soluzioni. Nessuna decisione ufficiale, ma intanto i lavori procedono per definire un percorso. «Dipende dalle persone, dalla squadra, da una serie di cose che da solo non posso definire. C’è un percorso in atto che necessita di una serie di passaggi. Sono scelte collettive: è una squadra che decide. Io sono molto prudente e sono aperto a tutte le soluzioni», con queste parole l’ex sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio parla delle prossime elezioni amministrative. Un percorso che, qualora dovesse concretizzarsi, guarderà alla situazione attuale del Comune ed ai suoi bisogni nel rispetto di chi negli ultimi mesi si è messo al servizio della cittadinanza. "C’è stata una forza di volontà notevole che ha impedito l’avvento del commissario", afferma Torchio. Una strada che, nell’eventualità,  passerà per una lista civica. "Bisognerà fare una riflessione con tutti quelli che in una lista civica vogliono portare avanti il massimo impegno – ribadisce l’ex sindaco -. Oggi, con la debolezza dei sistemi partitici nei Comuni, se non si ricorre anche a delle energie della società civile, talvolta, si fa fatica. Bisogna essere nella condizione di rappresentare questa società, in tutte le sue articolazioni". (v.g.)
 

Commenti