Sport
Calcio Serie D
Mantova, col Tamai (1-0) basta il minimo sforzo: decide Bertozzini
pubblicato il 25 marzo 2018 alle ore 19:01
immagine
Mantova, col Tamai (1-0) basta il minimo sforzo: decide Bertozzini

Mantova Il Mantova torna al successo in casa col Tamai, in una partita senza molte emozioni. A decidere la sfida un gol su azione d'angolo di Bertozzini. Nella ripresa pochissime emozioni: l'unico brivido un diagonale di De Anna comunque bloccato senza problemi da Lazarevs.

MANTOVA-TAMAI 1-0

Mantova: Lazarevs; S. Aldrovandi, Cascone, Bertozzini; Eddy (72' Jozic), Correa, Raggio Garibaldi, Franchini; Saporetti (54' Carrasco), Debeljuh (69' Barone), Suriano (54' Moi). A disp.: Salsano, Camara, N. Aldrovandi, Ricci, Saccavino. All.: Cioffi.

Tamai: Grubizza, Bezzo, Russian, Pignat (54' Furlan), Colombera, Cudicio, Alcantara, Poletto, Maccan, De Anna, De Biasi (58' Giglio). A disp.: Zonta, Cramaro, Zambusi, Montagner, Nadal, Saccon, Faloppa. All.: Saccon.

Arbitro: Dallapiccola di Trento.

Reti: 22' Bertozzini

Note: Corner 2-2. Ammoniti: Saporetti, Alcantara, Moi. Recupero: 1'+5'

95' L'ultimo tentativo, molto timido, del Tamai, si esaurisce sul fondo. L'arbitro fischia la fine

94' Tentativo velleitario di Moi, la partita sembra stancamente trascinarsi, come del resto in tutta la ripresa

90' L'arbitro annuncia il recupero: sarà di 4 minuti

88' Tentativo da fuori area di Moi, Grubizza para con qualche patema di troppo

86' Occasionissima per il Tamai. Diagonale insidioso di De Anna, il colpo di reni di Lazarevs però permette alla difesa biancorossa di liberare con qualche affanno

85' Carrasco si invola verso la porta del Tamai, ancora fuorigioco, parso abbastanza netto

80' Netta deviazione in angolo della difesa mantovana, ma l'arbitro Dallapiccola non se ne avvede e dà rinvio dal fondo, tra le proteste dei friulani

77' Sgroppata di Alcantara, che arriva sul fondo e crossa: palla ampiamente fuori

75' Punizione di Correa, colpo di testa di Barone, ma il guardalinee ferma tutto alzando la bandierina

70' Partita che non ha regalato nessuna emozione nella ripresa. Nel frattempo Barone ha sostituito Debeljuh, pronto ad entrare anche Jozic, vedremo in luogo di chi

64' Uscita avventurosa di Grubizza che prima svirgola palla di pugno, poi recupera bloccando. In ogni caso nessun biancorosso era in agguato

58' Punizione di Poletto, Lazarevs blocca in tuffo

54' Tre cambi, due per il Mantova (Moi e Carrasco per Suriano e Saporetti), uno per il Tamai (Furlan per Pignat)

53' Fase interlocutoria, si giochicchia a centrocampo


 

48' Ritmi bassi, ci pensa la Te a dare spettacolo, con un'altra torciata, stavolta bianca e rossa

 

46' Ricomincia la partita, Mantova che in questa ripresa attacca verso la curva Cisa. Nessun cambio durante l'intervallo

46' Dopo un minuto di recupero, l'arbitro manda tutti negli spogliatoi per l'intervallo

45' Debeljuh solo davanti a Grubizza, in extremis si alza la bandierina: fuorigioco

44' Fase interlocutoria dell'incontro: il Mantova resta in zona d'attacco ma senza spingere. Il Tamai si fa vedere con qualche accelerazione improvvisa, non riuscendo a incidere

38' Maccan battaglia prima con Correa, poi con Cascone, ma il suo diagonale finisce ampiamente fuori

36' Cross di Saporetti, la difesa del Tamai respinge in qualche modo, poi Franchini prova a battere da fuori area ma il tiro è debole e fuori misura

34' Gioco fermo per infortunio a Suriano. In campo i sanitari virgiliani che vanno a soccorrere l'attaccante dell'Aciemme. Il numero 7 del Mantova lascia provvisoriamente il campo ma dà l'idea di poter rientrare

33' Fiammata del Tamai con De Anna che prova a sorprendere Lazarevs dalla distanza. Il portiere virgiliano però fa buona guardia

30' Alcantara tocca duro Saporetti e gli "restituisce" la scorrettezza che aveva subito a sua volta dall'attaccante mantovano un paio di minuti prima. Risultato: entrambi ammoniti dal direttore di gara

28' Sul calcio d'angolo il colpo di testa di Maccan crea qualche brivido, ma la traiettoria è ampiamente fuori misura

27' Il Tamai prova a reagire e guadagna un corner

22' Corner tagliato di Franchini, in mischia Bertozzini, tra una selva di gambe, ha depositato di piatto alle spalle di Grubizza. Biancorossi finalmente in vantaggio

22' GOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MANTOVAAAAAAA!!! BERTOZZINI!!!!

21' Occasione per il Mantova: Grubizza si fa scivolare via la palla su un tentativo innocuo dell'attacco biancorosso, ma Suriano non riesce ad approfittarne

20' Punizione a spiovere dalla trequarti di Bezzo, Lazarevs sventa di pugno

18' Nonostante ci siano stati un paio di tentativi per parte, la partita non sembra decollare

15' Tiro da fuori di Alcantara, Lazarevs in tuffo respinge: il Tamai si fa pericoloso

10' Si vede il Tamai: cross di Bezzo in mezzo, ma Lazarevs esce in presa alta e sventa senza troppi problemi

7' Mischia in area da azione d'angolo, Aldrovandi prova a colpire di testa ma la difesa del Tamai libera, seppure con qualche affanno

4' Mantova in maglia bianca, Tamai in maglia nera. Fasi di studio in questi primi 4' di gioco.

Buon pomeriggio dallo stadio Martelli, da dove ci apprestiamo a raccontare il match tra Mantova e Tamai. Clima di festa per i 107 anni del club virgiliano. Pronta una coreografia speciale sugli spalti. In questo momento una rappresentanza di "vecchie glorie" biancorosse viene immortalata a bordocampo con una torta "biancorossa" appositamente preparata per l'occasione.

 

Redazione Sport
Foto
Commenti