Provincia
A Castel d'Ario la tradizione continua
Bigolada, distribuiti 12,5 quintali
pubblicato il 1 marzo 2017 alle ore 22:25
immagine
I cuochi all'opera

Castel d'Ario  Record, o quasi, quello raggiunto  oggi a Castel d'Ario  in occasione della 169esima edizione della  Bigolada: dalle 11 alle 18.30 sono stati infatti distribuiti ben 12,5 quintali di bigoli con le sardele. Tante sono state le persone, provenienti da tutta la provincia di Mantova ma anche da quelle limitrofe, che hanno voluto raggiungere il paese natio di Tazio Nuvolari per mangiare il  piatto della tradizione mantovana,  servito nel primo giorno di Quaresima. Il sole e il caldo di oggi hanno dato una mano alla Pro loco che come ogni annno ha organizzato in modo impeccabile l'evento. Ma la storia della Bigolada non finisce qui - il record da superare è infatti quello di 13 quintali di qualche anno fa - archiviata la festa di oggi già si pensa a quella dell'anno prossimo che  cade in un giorno particolare, il 14  febbraio meglio conosciuto come la festa degli innamorati.  (m.v.)

Commenti